Home      Chi sono         Le attività         Prossimamente        
 
 
 
 
 

PROSSIME ATTIVITA' IN BREVE

SABATO 27 MAGGIO 2017 rinviato
IMPARIAMO AD ESPLORARE: ORIENTAMENTO

20-27 APRILE
CAMMINO DI SAN GIORGIO VESCOVO DI SUELLI
              Da Suelli a Urzulei

SABATO 28 APRILE
ESCURSIONE DEL PLENILUNIO E CENA A SAN GREGORIO

DOMENICA 29 APRILE
            
ESCURSIONE NELLA FORESTA DI BACCU ARRODAS (MURAVERA)

MARTEDI' 1 MAGGIO
                ESCURSIONE TRA LE PEONIE NEI DINTORNI DI CAGLIARI

DOMENICA 13 MAGGIO
              ESCURSIONE AL SIC DI VILLASIMIUS per SARDEO


SABATO 28 APRILE
ESCURSIONE DEL PLENILUNIO: LA TERRAZZA SUL GOLFO E CENA

Appuntamento con la luna piena: partendo da San Gregorio, cammineremo nelle ultime ore di luce tra i rileivi che circondano il Borgo, per raggiungere una terrazza naturale, situata sul monte Arrundili, affacciata sul Golfo degli Angeli, per ammirare il panorama al tramonto; proseguiremo accompagnati dal chiarore lunare fino alle auto. 
Partenza ore 16:45 fronte Bar Su Passu di San Gregorio.
Auto propria, scarpe da trekking, torcia e felpa, acqua da bere.
Lunghezza: circa 10 Km
Dislivello in salita: circa 400 m
Tempo: circa 3 ore e 30'
Al termine ci trasferiremo a San Gregorio, dove potremo sederci a tavola, ospiti dell'Associazione Botteghe in piazza. Costo: € 25.
Adesioni entro le ore 20 di venerdì 27 aprile via SMS o WApp al 3489305607




20-27 APRILE 2018
CAMMINO DI SAN GIORGIO VESCOVO DI SUELLI
E' un trekking che ripercorre gli itinerari di evangelizzazione efettuati da San Giorgio, Vescovi di Suelli attorno all'anno 1000, per visitare i territori della sua Diocesi, estesa da Suelli all'attuale Ogliastra e Barbagia (in parte).
Il tempo trascorso non ha alterato la bellezza dei luoghi attraversati che insieme a numerose testimonianze storiche conservano toponimi e ; chiese dedicate al primo vescovo dell'Ecclesia Barbariensis di epoca Giudicale.
Il trekking-pellegrinaggio di quest'anno ricalca l’itinerario della prima edizione del Cammino che risale al 2008 e collega il santuario di Suelli con il cuore dell'antica diocesi nei Tacchi d'Ogliastra. Questa edizione è frutto della collaborazione fra gli ideatori e promotori del Cammino di San Giorgio Vescovo e la Federazione delle Associazioni dei Sardi in Italia  (FASI ). 
Questo il Programma:

Venerdì 20 aprile:Suelli-Siurgus Donigala
Partenza dal luogo di nascita di San Giorgio nel quartiere di Stampace a Cagliari, trasferimento in bus a Suelli, visita al Santuario; inizio del Cammino a piedi fino a Siurgus Donigala, passando per la Fonte di San Giorgio e Bau Piscu.
Sabato 21 aprile: Siurgus Donigala - Orroli
Da Siurgus Donigala raggiungiamo Pranu Mutteddu di Goni: visita del sito archeologico; trasferimento in bus a Nuraghe Arrubiu di Orroli e visita del sito. In cammino fino al paese di Orroli.
Domenica 22 aprile: Orroli - Borgo Carbonai

Da Orroli raggiungiamo Borgo Carbonai, un albergo rurale situato nella foresta di Betilli, dopo aver attraversato il Lago del Flumendosa con il battello. 
Lunedì 23 aprile: Borgo Carbonai - Ussassai
Dalla foresta di Betilli, dopo aver guadato il Rio omonimo, raggiungiamo Esterzili. Da qui, trasferimento in bus fino a Sa Domu ‘e Orgia e visita al sito; proseguimento a piedi fino a Ussassai. 
Martedì 24 aprile: Ussassai - Ulassai
Attraversiamo su Taccu Mannu, passando per il Nuraghe Serbissi e il Monumento Naturale Scala di San Giorgio, per poi scendere fino alla Chiesina di San Giorgio di Osini e raggiungere Ulassai. 
Mercoledì 25 aprile: Ulassai - Villanova Strisaili
Visita alla Stazione dell’Arte di Ulassai, trasferimento in bus fino a Genna Orrualli per iniziare il percorso a piedi fino a Villanova Strisaili, passando accanto al Tacco di Perda Liana, guadando il Flumendosa e attraversando un antico bosco di roverelle. 
Giovedì 26 aprile: Villanova Strisaili - Talana

Attraversando il Cantiere Forestale di Orguda, raggiungiamo la cima più alta del Cammino: la vedetta di Monte Olinie 1324 m.; scendiamo quindi fino al paese di Talana, arrampicato tra i boschi e affacciato verso la piana di Lotzorai. 
Venerdì 27 aprile: Talana - Urzulei
Risaliamo verso i rilievi alle spalle del paese di Talana, passando dalle pendici del Gennargentu al Supramonte, percorrendo un sentiero spettacolare tra graniti e lecci monumentali, fino a raggiungere la Chiesina di San Giorgio a Urzulei passando per Pranu Oddeu e la Scala de su Piscamu. Rientro a Cagliari in bus.

L'organizzazione fa capo all'Agenzia Eurotarget Viaggi- Centro Servzi FASI ( Federazione Associazioni dei Sardi in Italia) di Milano che si avvale di operatori locali. L'offerta comprende pensione completa, battello, guida, transfer in bus ove citati, trasferimento giornaliero dei bagagli. Dettagli del programma e condizioni di adesione sul sito www.eurotargetviaggi.it (finestra "viaggi esperienza) davide@eurotargetviaggi.it o francosaba.ca@gmail.com.
Previ accordi con l'organizzazione sarà valutata la possibilità di partecipare ad una o più tappe del cammino.
Adesioni  entro il 20 Marzo 2018







DOMENICA 29 APRILE
ESCURSIONE NELLA FORESTA DI BACCU ARRODAS (MURAVERA)
Percorso molto ricco, sia dal punto di vista culturale che paesaggistico, a breve distanza da Cagliari. Si tratta di un itinerario circolare, che offre vedute spettacolari sul mare e sull'interno e attraversa un territorio utilizzato in passato per l'attività mineraria, dove resistono numerosi esemplari di Leccio pluricentenari, veri patriarchi.
L'Agenzia Forestas e il Comune di Muravera hanno valorizzato l'area per la fruizione escursionistica.
Lunghezza: circa 10 Km
Dislivello in salita: circa 500 m
Tempo di percorrenza: circa 4 ore e 30'
Partenza alle ore 8:45 dal parcheggio del Conad Superstore di Quartu Sant'Elena.
Auto propria, scarpe da trekking, pranzo al sacco, acqua da bere.
Costo: € 20 a persona.
Adesioni entro le ore 20 di venerdì 27 aprile via SMS o WApp al 3489305607


MARTEDI' 1 MAGGIO
ESCURSIONE TRA LE PEONIE NEI DINTORNI DI CAGLIARI
Sembra incredibile che a pochi Km dalla Città esista un paradiso di questo genere: un ambiente dall'aspetto antropizzato e selvaggio insieme, in cui, in seguito all'abbandono del territorio, un tempo dedicato ad attività pastorali intensive, la Natura esplode con i i suoi colori primaverili. Le fioriture abbondantissime accompagneranno il nostro cammino, tra sentieri tracciati dal bestiame e antichi ovili abbandonati, corsi d'acqua che attraversano i canaloni incisi tra i rilievi,ampi panorami sul Campidano di Cagliari e i rilievi circostanti, in un percorso impegnativo per lunghezza e dislivello.
Lunghezza: circa 15 Km
Dislivello in salita: circa 800 m
Escursione: E (escursionisti allenati)
Partenza ore 8:45 dal Parcheggio del  Cimitero di Monserrato
Auto propria, scarpe da trekking, pranzo al sacco, acqua da bere
Costo: € 20 a persona
Adesioni entro le ore 14:00 di Lunedì 30 Aprile al 3489305607




DOMENICA 13 MAGGIO
ESCURSIONE AL SIC DI VILLASIMIUS per SARDEO
Percorso facile, adatto anche ai bambini, vicino a Cagliari, lungo i sentieri del SIC (Sito di Interesse Comunitario) di Villasimius, per ammirare i luoghi che frequentiamo nel periodo estivo senza la folla dei bagnanti.
Conosceremo il territorio da un altro punto vista, scoprendo i segni delle attività umane, gli aspetti naturali e il progetto di recupero e tutela del sistema dunale.
Meteo permettendo, i più temerari potranno anche fare un tuffo nelle acque cristalline del famoso mare di Villasimius.
Lunghezza: circa 10 Km
Dislivello in salita: circa 200 m
Escursione di livello T
Partenza ore 09:00 dal Parcheggio del Supermercato Leclerc di Quartu S.Elena.
Auto propria, scarpe da trekking, pranzo al sacco, acqua da bere, costume da bagno e asciugamano.
Costo: € 20 a persona
Adesioni entro venerdì 11 Maggio al 3489305607